Ciao Cesare

Un altro lutto ci colpisce e ci lascia senza parole. Improvvisamente è mancato ieri il nostro socio Cesare Bisleri. Già stimato poliziotto in servizio alla Questura di La Spezia e anima del locale circolo UAAR. Grande sostenitore di Polis Aperta fin dal 2016, anno in cui si iscrisse, fu da tutti subito apprezzato per la sua schiettezza e sincerità nonché per le sue innegabili capacità comunicative e organizzative grazie alle quali il suo aiuto si rivelò fondamentale per l'ottima riuscita del convegno sul tema dei crimini d'odio, e successiva assemblea dei soci, che tenemmo proprio a La Spezia nel 2017.
Grazie caro Cesare per tutto quello che hai fatto per noi e per tutta la fiducia nel nostro lavoro che non mancavi mai di farci arrivare ogni volta che ci vedevamo o sentivamo e che dimostravi anche col rinnovo sempre puntuale e prima di tutti della tessera associativa.
Ora ci stringiamo con affetto alla moglie Costanza e a tutti i familiari, amici e colleghi che ti hanno voluto bene.
Ciao Cesare!